Autore Post

25 Ottobre 2016 alle 15:03

Per te Dolce e Tenera BELLAWeb

Stasera non godere però
toccati
toccati finché vuoi
ma non godere
perché
stasera godrò io
pensando a te
che spasimi.

slavenri

27 Ottobre 2016 alle 0:11

E’ una bella poesia, piu’ che scritta da una donna pare decidatami piu’ da enri pero’ ma alla fine tra master & slave si crea un’unica persona no?

Un bel feeling ^_^

Da apprezzare molto la cura e l’impegno che slave sta mettendo per imparare l’italiano; lo scrive meglio di me hihihihi 😉

ps: sorry per il ritardo della risp ma avevo problemi al pc

 

27 Ottobre 2016 alle 2:43

BELLISIMA BELLA

Ovviamente anche io partecipo nel dedicarti questa poesia (mio sogno proibito). La mia slave ovviamente utilizza un traduttore, ma apprezzo molto il suo impegno per cercare di partecipare a questo nostro gioco.

Al contrario di molti, per noi, questo è semplicemente un gioco, e la mia cagnolina si è divertita molto a giocare con te. Sempre nel rispetto di tutti e con la massima educazione che ci contraddistingue.

Apprezziamo molto entrambi la tua ironia, sei una ragazza intelligente.

Al contrario di alcuni quì, io e slave, non ci prendiamo molto sul serio. Questo per noi è un semplice gioco di complicità.

PS. Ovviamente anche io ti prenderei a frustate ah ah ah (come negarlo)

MASTER ENRIPOPPER